Azioni:
NAVIGA IL SITO
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
  1. #1
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2012
    Messaggi
    1

    Predefinito Cedolare secca + contratto transitorio

    Salve,

    sto per affittare il mio appartamento (prima casa) stipulando un contratto transitorio di 5 mesi. Si può applicare il regime della cedolare secca? Se sì, come funzionerebbe l'anticipo del pagamento delle imposte? Apprezzerei molto se mi chiarisse le idee :-). La ringrazio tanto!

  2. #2
    Senior Member L'avatar di oresteterracciano
    Registrato dal
    Sep 2011
    Messaggi
    591

    Predefinito

    ..poichè è materia fiscale, le consiglio di postare nuovamente il quesito su forum Fisco & Tributi, cosi' le risponderà il commercialista.
    Saluti
    Ho un'esperienza quasi ventennale nell'amministrazione di condominio. Sono preparato sia nel ramo condominiale che in quello locatizio, senza escludere quello professionale sempre legato alla proprietà.

    Visita i miei blog: Vita di Condominio - Affittare Casa - Geometra Online

  3. #3
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito Cedolare secca e contratti transitori

    La normativa sulla cedolare secca non fa espresso riferimento a determinate tipologie di contratti di locazione ad uso abitativo né tantomeno ne esclude qualcuna. Pertanto la tassazione forfettaria della cedolare secca si applica ai seguenti contratti:
    » contratti di locazione "liberi";
    » contratti di locazione "concordati";
    » contratti di locazione transitori;
    » contratti di locazione per studenti;
    » contratti di locazione per uso turistico.

    Per il 2012 il saldo della cedolare secca sarà versato a giugno 2013.