Azioni:
NAVIGA IL SITO
Pagina 1/59 1 2 3 11 51 ... ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 581
  1. #1
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito Fallimento gm- insinuazione al passivo

    Il seguente tread di discussione ha lo scopo di cercare di capire quale deve essere la procedura per potersi insinuare al passivo nel crack GM.

    Il sito di riferimento al momento è http://www.motorsliquidationdocket.com/

    per chi è in possesso di bond GM
    MOTORSLIQUIDATIONCREDITORSCOMMITTEE.COM

    Al momento sto scaricando tutta la documentazione per l'esame della procedura.

    per chi ha obbligazioni, dal sito

    Information for Bondholders

    As reported on the Debtors' website, all of the publicly owned stocks and bonds previously issued by General Motors Corporation ("Old GM" or "Debtors") are still securities of that company, which has been renamed Motors Liquidation Company. On July 10, 2009, the Debtors closed the sale of substantially all their assets to NGMCO ("New GM") pursuant to Section 363 of the Bankruptcy Code (the "363 Transaction"). Pursuant to the Master Purchase Agreement, on the Closing date, New GM issued approximately 10% of its stock, and two sets of warrants worth approximately 15% of its stock, to Old GM, now known as Motors Liquidation Company. If the estimate aggregate allowed general unsecured claims against the Debtors' estates exceed $35 billion, New GM will issue an additional 2% of its stock to Old GM.

    On July 5, 2009, the Bankruptcy Court approved an amended debtor-in-possession financing facility (the "Amended DIP Facility") whereby the U.S. Treasury, as the debtor-in-possession financing lender agreed to provide $1.175 billion (the "Wind-Down Budget") to fund the Debtors' liquidation. The Amended DIP Facility became effective upon the closing of the 363 Transaction. The Debtors, the Committee and the U.S. Treasury worked diligently to develop a Wind-Down Budget that would be sufficient to cover the administrative expenses of winding down the Debtors' estates. Assuming the Wind-Down Budget is sufficient, it is expected that the 10% stock, the 15% warrants (and if the unsecured claims pool exceeds $35 billion, the 2% stock) will be available for distribution to the Debtors' general unsecured creditors. Such distribution, however, is subject to the proposal and confirmation of a chapter 11 plan of liquidation. The Debtors estimate that a plan of liquidation will be filed during the second quarter of 2010.

    PLEASE NOTE that New GM stock is not yet available for purchase on the market. If you purchase stock in Motors Liquidation Company (previously known as General Motors Corporation), you are not purchasing stock in New GM. As noted in the Motors Liquidation Company Information website, management believes that there will be no value for the stockholders of Motors Liquidation Company in the bankruptcy liquidation process, even under the most optimistic of scenarios.

    Datemi il tempo di capirci qualcosa, per buttare giù 2 righe.
    Prego vivamente di non postare commenti o domande, per motivi di sintesi e leggibilità del presente tread.
    Postate solo se avete già letto tutta la documentazione e siete in grado di indicare la procedura da seguire.

    Stasera mando 1 mail per avere conferma che anche i possessori europei di bond debbano seguire esattamente la procedura indicata al sito
    http://www.motorsliquidationdocket.com/

  2. #2
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito

    Notate che a questo indirizzo, oltre ad avere informazioni,

    MOTORSLIQUIDATIONCREDITORSCOMMITTEE.COM

    alla parte "contact information" avete un elenco di tutti i "gruppi organizzati" di creditori.

    L'adesione ad uno di questi fa si che tutte le pratiche vengano svolte da loro: ad es. visitando il sito della Wilmington Trust Company, è presente la sezione FAQ dove è ben specificato che se date loro mandato, si occupano di tutto (dietro compenso ovviamente ).

    Ma mi interessa capire se possiamo fare da soli.

    Ho contattato la mia Banca per sapere qual è la loro linea ufficiale nei confronti di possessori di bond GM, data la deadline del 30 Novembre.

    Posterò la comunicazione ufficiale di risposta

  3. #3
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito

    Evidenzio subito un problema:
    al sito http://www.motorsliquidationdocket.com/, sezione Bar date materials, da cui evidentemente occorre scaricare i documenti, è impossibile riempire il claim form in quanto il form in oggetto NON prevede la possiiblità di inserire i dati anagrafici di bondholder OUTSIDE US.

    ho gia mandato una mail chiedendo
    1) come devono comportarsi i bondholder europei
    2) di modificare il claim form per chi non è residente negli stati uniti.

  4. #4
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito Obbligazioni GM

    Questi sono le obbligazioni GM che possono esser presenti nel portafoglio titoli del risparmiatore italiano, in quanto hanno circolato sui mercati MOT/EUROMOT/EUROTLX

    Fiscal and Paying Agency Agreement, dated as of July 3,
    2003, between GM, Deutsche Bank AG London, as fiscal
    agent and paying agent, and Banque Générale du
    Luxembourg S.A., as paying agent
    ISIN N. XS0171942757
    ISIN N. XS0171943649


    Fiscal and Paying Agency Agreement, dated as of July 10,
    2003, between GM Nova Scotia Finance Company, GM, as
    guarantor, Deutsche Bank Luxembourg S.A., as fiscal agent
    and paying agent, and Banque Générale du Luxembourg
    S.A., as paying agent
    ISIN N. XS0171922643
    ISIN N. XS0171908063

    Verificate con attenzione il vostro ISIN.

    Notate che tali ISIN sono indicati nelle "Final Notes", scheda in fondo (Certain debt instruments) scaricabili dai link che vi ho postato sopra.

    Quello che sto accertando, e che sarà confermato o meno dalla mail che attendo dalla Motors Liquidation Company, è se tali strumenti finanziari richiedono o no la compilazione di un Claim form..
    Dalla lettura delle Final Notes, che vi consiglio caldamente di scaricare e leggere, sembrerebbe che siamo ricadenti nella sezione 2 " WHO NEED NOT FILE A PROOF OF CLAIM".
    In altre parole, per i possessori di tali strumenti il titolo credizio è acclarato e riconosciuto direttamente dalla corte.

  5. #5
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito Sintesi della situazione

    Premessa: non ho letto l'articolo sul Sole, per cui non ho idea di come presentavano la cosa, per cui ben vengano contributi di ognuno.

    1) a che cosa hanno diritto gli obbligazionisti GM?
    Come vi ho scritto nel 2° post (leggere), il 5 Luglio 2009 il Tesoro Americano ha fatto da garante, ecc ecc per cui verranno ripartiti tra gli obbligazionisti
    il 10% del nuovo capitale azionario
    il 15% dei warrant
    più ulteriore 2%
    Questo riparto è subordinato però alla approvazione del piano di liquidazione.
    Gm prevede l'avvio del piano nel 2 trimestre 2010

    2) chi deve inoltrare una richiesta di risarcimento (proof of claim) ?
    Dall'esame del documento Final Notes come indicato, Sezione 1, si evince chiaramente che deve presentare Proof of claim
    a) chi vuole partecipare al voto di approvazione del piano di liquidazione secondo Chap.11
    b) chi vanta un diritto (credito) maturato prima del 1 Giugno 09, e diverso dai diritti di credito specificati nella sezione 2.


    Gli obbligazionisti sono ben descritti nella sezione 2 (chi NON ha necessità di inoltrare una richiesta di risarcimento), punto J:
    chi detiene un diritto creditorio relativo esclusivamente al rimborso della quota principale, interessi, tasse o altre spese relative a strumenti di debito (debt instruments) come ad es. le obbligazioni, se però nota bene l' "indenture trustee" il garante del contratto, o un suo fiduciario, o una agenzia fiscale o di pagamento provvede ad inoltrare richiesta in tal senso al Debitore.
    Si precisa(io la intendo così, dite la vostra) che qualora il possessore di obl vantasse ulteriori diritti in qualche modo collegati a tali strumenti, ma diversi dai diritti meramente creditizi dei medesimi, deve produrre in proprio una richiesta di risarcimento.
    Ultima modifica di sponci; 07-10-2009 a 23: 11

  6. #6
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito sintesi della situazione -2

    A questo punto la cosa come avete già intuito si fa delicata:
    Nella tabella in fondo al documento è presente una scheda intitolata "strumenti di debito garantiti" ove sono presenti TUTTE le obl GM circolanti.

    Notare che tali obbligazioni, prevedevano appunto la presenza (intermediazione) di agenzie fiscali e di pagamento (Deutsche Bank, Banque generale), che agendo in qualità di intermediari, avevano un contratto ("agreement") con GM.
    Ai sensi della procedura, quindi, gli obbligazionisti sono coperti a patto che tali agenzie presentino formale richiesta di risarcimento a GM !!!

    Se tali agenzie NON presentano tale richiesta, se ne dedurrebbe che gli obbligazionisti devono procedere in proprio

    Qui il gioco può farsi veramente sporco: se per qualche interesse l'intermediario (l'indenture trustee, il fiduciario ecc) vuole "coprire" GM NON avanzerà "proof of claim" nei confronti di GM, abbandonando gli obbligazionisti al loro destino.
    Io non ho letto l'articolo del Sole, non vorrei che il Sole sapesse già che DB e CA non faranno richieste risarcitorie.

    Però, c'è un però: la Final Notes è ambigua perchè inserisce le obl GM in una scheda che letteralmente vuol dire "strumenti di debito garantiti".
    Quindi potrebbe anche dedursi che le obl presenti in quell'elenco sono già oggetto di richiesta di risarcimento.

    per fugare i dubbi, ripeto ho mandato 1 mail a Gm Liquidation chiedendo se le obbligazioni presenti in quell'elenco NON necessitano di una claim form da parte degli obbligazionisti Italiani.

    Gli aiuti ed i contributi sono bene accetti
    Ultima modifica di sponci; 07-10-2009 a 23: 12 Motivo: errori

  7. #7
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito Situazione al 08 Ottobre 2009

    Al momento evidenzio che la procedura più sensata è contattare il proprio istituto di credito, per sapere quale linea adotterà.

    Occorre che gli obbligazionisti facciano pressioni sulle banche,
    "persuadendole" che l'insinuazione massiva al passivo, in nome e per conto dei propri obbligazionisti GM,è la strada migliore.

    Posto il testo della mail da me inviata alla mia Banca

    > INSINUAZIONE AL PASSIVO GENERAL MOTORS
    > IN relazione alle comunicazioni pubblicate sul sito
    > general motor liquidation, che prevede deadline 30
    > Novembre 09 per l'insinuazione al passivo, nn avendo
    > ancora da voi ricevuto comunicazioni in merito, attendo
    > chiarimenti sulla posizione della banca nei confronti dei
    > clienti possessori di obbligazioni GM.
    > Nel dettaglio necessito sapere se Banca xxxxxxx provvederà
    > automaticamente a comunicare a GM tutte le posizioni
    > creditorie dei propri clienti.


    Con notevole solerzia, stamattina mi avevano già risposto:

    Gentile xxxxxxxxxxxxxx
    in merito alla sua richiesta, le comunichiamo che siamo
    ancora in attesa delle decisioni prese dalla depositaria
    estera che ci deve comunicare tutti i dati utili in merito.

    Sarà nostra cura informarla non appena verranno prese delle
    decisioni in merito e saranno disponibili delle procedure o
    iniziative da prendere.

    Stiamo ancora aspettando dalla depositaria tutti i dati
    utili sull'insinuazione massiva al passivo.

    Dopodichè verrà deciso ( non dal b.o. titoli esteri) se
    farlo come per le Lehman per tutta la clientela.


    Mi preme far rilevare la risposta sibillina della banca:
    tra le righe si legge che la Banca NON ha ancora preso alcuna decisione al merito, attendendo le decisioni della Depositaria Estera.

    Io ho risposto nel seguente modo:

    Alla c.a. Direzione Generale Banca xxxxxxxx
    Spett.le Direzione, riterrei opportuno, da parte vostra, esercitare le massime pressioni e sollecitazioni sulla depositaria estera, affinchè si proceda ad una insinuazione massiva al passivo in nome, e per conto, di tutti i Vs. clienti obbligazionisti GM.
    Ciò per una serie evidente di ragioni:
    1) l'insinuazione massiva al passivo è procedimento certamente più efficiente, veloce e desiderabile sia per il debitore che per i creditori, di migliaia di autonome richieste di ammissione alla liquidazione (che andrebbero vagliate una per una).
    2) Banca xxxxxxxxx darebbe prova come sempre di grande serietà e tutela dei propri clienti che, non dimentichiamolo, sono il vero patrimonio di una banca.
    3) Verrebbero certamente evitati migliaia di procedimenti giudiziari in cascata, che potrebbero sorgere qualora i clienti obbligazionisti GM fossero abbandonati al "fai da te". Non ultimo inciderebbe notevolmente la palese disparità di trattamento riservata agli obbligazionisti Lehman rispetto agli obbligazionisti GM.

    Certo che la Dirigenza comprenderà la rilevanza della questione, porgo
    Distinti Saluti
    xxxxxx xxxxxxxxxx

    Invito tutti gli obbligazionisti Gm a contattare formalmente la propria banca (formalmente vuol dire per iscritto, non a chiacchere con l'impiegato alla sportello, ci siamo capiti ) sulla falsariga di come ho fatto io, per "sensibilizzare" sul problema
    Ultima modifica di sponci; 08-10-2009 a 14: 32

  8. #8
    Non registrato
    Guest

    Angry la mia banca dice così

    no non ce ne occupiamo
    possiamo solo rilasciare certificazione di possesso titoli
    non facciamo alcuna consulenza in merito ne diamo indicazioni al riguardo non esendo prevista ad oggi alcuna partecipazione della banca ad azioni collettive per cui è necessario si informi lei direttamente al riguardo.

    da quanto ho capito su http://www.motorsliquidationdocket.com/bar.php3 non c'è nulla di utilizzabile.

  9. #9
    Non registrato
    Guest

    Predefinito fallimento gm

    lavoro in deutsche bank e sono in attesa di sapere dai colleghi del legale come intende procedere la banca. appeno ho news ve le giro.

  10. #10
    Non registrato
    Guest

    Predefinito obbligazioni gm

    Salve,
    ne ho anch'io in portafoglio.
    Interpellata la mia banca (IWBANK) mi ha comunicato che non prevedono azioni a difesa.
    Dalla scarsità di richieste di aiuto sembra che l'unico pollo sia io, ma se c'è qualcuno nello stesso fango sarebbe opportuno farci sentire.
    Chissà se c'è un "lodo" adatto.

Pagina 1/59 1 2 3 11 51 ... ultimo